Turntoz è la città in cui si sviluppò la civiltà rutzodenkter, dopo la disgrazia di Doze.

Descrizione: Costruita sulle “Spiagge Verdi”, pianure che terminano su coste scoscese ed impervie, è una città fortificata da spessa pietra e cancelli imponenti. La città difende la “Grande Forgia dell’Alleanza”. Tanti piccoli borghi lavorativi e villaggi aperti riempiono il paesaggio, insieme a stazioni minerarie, fino al confinare della Foresta Bianca.

Governo: La forma di governo del popolo rutzodenkter è la monarchia, retta dal giovane Re Horzel Zadak.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.